Pieno successo e obiettivi centrati per la ‘Carovana della prevenzione’, l’iniziativa che si è tenuta domenica 23 maggio negli spazi della Caritas – San Martino di Terni. Il Lions Club ‘Terni Host’ presieduto da Marco Coccetta, ha avuto un ruolo centrale grazie all’impegno di due socie e professioniste stimate come le dottoresse Maria Perla Lamberini e Lorella Fioriti, in campo nelle attività di screening per la prevenzione dei tumori femminili. Proprio il Club ternano ha sostenuto l’iniziativa, curata dall’associazione Susan G. Komen Italia, insieme alla Caritas diocesana.

Fra gli interventi, quelli del vescovo della diocesi di Terni-Narni-Amelia, monsignor Giuseppe Piemontese, e dell’assessore comunale al welfare Cristiano Ceccotti: unanime l’apprezzamento per l’impegno messo in campo in favore della salute pubblica, in particolare quella femminile, nel segno della solidarietà. L’organizzazione – che ha potuto anche contare su un contributo da parte del Lions Club Terni Host – ha messo a disposizione delle utenti che ne hanno fatto richiesta, 35 mammografie, 15 ecografie per la prevenzione secondaria dei tumori del seno e 15 visite ginecologiche.