Riunione, stamane, tra la direzione regionale Salute e i rappresentanti dei medici di medicina generale, per definire le modalità di prosecuzione della campagna vaccinale.

L’interlocuzione – spiega l’ente – proseguirà anche nel fine settimana in modo da raggiungere un accordo complessivo che garantisca la massima efficacia e tempestività degli interventi vaccinali.

L’incontro, secondo quanto riferisce la Regione, ha permesso l’individuazione di un percorso comune prendendo atto delle criticità esposte dai medici di medicina generale, nell’ottica di una soluzione di comune soddisfazione.