Cerimonia di inaugurazione del nuovo Punto Vaccinale Territoriale antiCovid di Terni dell’Azienda Usl Umbria 2, il più grande dell’Umbria, in grado di somministrare sino a duemila dosi al giorno attraverso l’impiego di dieci team sanitari e il supporto di decine di volontari della Protezione Civile e delle associazioni di volontariato.

La nuova postazione è stata allestita in tempi record grazie ad una proficua collaborazione interistituzionale e un ottimo lavoro di squadra.

Ieri mattina si è svolta la cerimonia di inaugurazione ufficiale del punto vaccinale, alla quale hanno preso parte le massime autorità della regione, della provincia e della città di Terni.

Presenti – oltre all’assessore regionale alla salute Luca Coletto – i vertici aziendali, il direttore generale Massimo De Fino, la direttrice sanitaria Simona Bianchi, il direttore amministrativo Piero Carsili, il direttore del distretto di Terni Stefano Federici e il commissario per l’emergenza Covid-19 della Usl Umbria 2 Camillo Giammartino oltre alle direttrici sanitaria e amministrativa dell’Azienda Ospedaliera di Terni Alessandra Ascani e Anna Rita Ianni.

Nell’ambito dell’evento “Vaccine Day” promosso dalla Regione Umbria, nella nuova postazione sono state somministrate 1.200 dosi vaccinali.