L’Umbria torna a gioire per una vincita al SuperEnalotto: nel concorso di sabato 10 aprile, infatti, è stato centrato un “5” da 50.056,83 euro.

La giocata vincente è stata convalidata presso la tabaccheria di via Capitini 8 a Corciano, in provincia di Perugia.

Il Jackpot è arrivato a quota 136,1 milioni di euro che saranno messi in palio nel prossimo concorso.

L’ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Umbria, riferisce Agipronews, il “6″ manca dal settembre 2011 quando a Gubbio fu conquistato il jackpot del valore di 65 milioni di euro.