Il Comune di Terni, con il gonfalone e con una propria rappresentanza istituzionale, parteciperà alle celebrazioni di domani, martedì 2 febbraio, per il 76° anniversario della partenza dei volontari ternani nel Gruppo di Combattimento Cremona, organizzate dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Terni.

Il programma, sulla base delle limitazioni imposte dalla normativa per il contenimento del Covid, prevede alle 10.30 la deposizione di una corona in piazza Solferino sotto la lapide che ricorda la partenza dei 300 volontari ternani nella divisione “Cremona” del ricostituito esercito italiano, nell’ambito della guerra di liberazione nazionale, nel 1945.