Prevede un finanziamento fino a 60mila euro per ciascun singolo progetto l’avviso pubblicato dal Comune di Fabro, “Fermenti in Comune” per la presentazione di proposte progettuali di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori. Il bando, di livello nazionale, stanzia risorse per i Comuni a seconda delle fasce di popolazione ed è finalizzato a supportare l’avvio o il rafforzamento di azioni positive messe in campo dai giovani per affrontare le sfide sociali ritenute prioritarie per le proprie comunità.

L’iniziativa è in attuazione dell’accordo stipulato nel 2019 fra la presidenza del Consiglio dei ministri, Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale e l’Anci, puntando sulla consapevolezza che la progettualità giovanile sia un fattore determinante per contribuire all’implementazione di politiche di sviluppo locale innovative. La scadenza per presentare proposte è stata prorogata al 29 gennaio.