Ha riaperto a pieno regime, dopo quasi un anno, l’ufficio di Poste Italiane ad Alviano. Gli sportelli al pubblico sono infatti operativi sei giorni a settimana dopo un primo avvio a scartamento ridotto. Lo riferisce il sindaco, Giovanni Ciardo, che esprime soddisfazione per la soluzione di un problema molto sentito dai cittadini e per il ripristino di un servizio essenziale alla comunità.

“Siamo passati da tre a quattro giorni, fino ad arrivare, lunedì scorso, ad una riapertura dal lunedì al sabato”, fa sapere Ciardo che poi sottolinea: “La richiesta del Comune, che riprendeva una forte esigenza dei cittadini, è stata portata all’attenzione di Poste Italiane sin dal primo momento. Ora si torna finalmente alla normalità, con l’aggiunta che nelle settimane scorse Poste Italiane ha installato, nell’ufficio di Alviano, uno sportello automatico che fornisce altri servizi essenziali oltre a quelli ordinari.

Voglio ringraziare la cittadinanza per la fiducia e la pazienza dimostrata e anche Poste Italiane, nella persona del dott. Giuseppe Iannacone, che nella difficile gestione della pandemia ha consentito il ritorno alla normalità migliorando ulteriormente il servizio.