“Continua l’opera della Giunta Latini e dall’assessorato ai lavori pubblici, guidato da Benedetta Salvati, nell’affrontare le numerose situazioni di degrado urbano ereditate da anni di malagestione del centrosinistra”. A dirlo è una nota della Lega di Terni.

“Grazie alle sollecitazioni e alle proposte del gruppo consiliare della Lega, l’amministrazione ha messo in programma, per l’inizio della prossima settimana, l’avvio dei lavori di riqualificazione di Via del Tribunale sistemando la pavimentazione pregiata danneggiata da anni ed anni di incuria del Centro storico. L’intervento fa parte di una strategia più ampia, messa in atto da questa giunta, che ha il fine di consegnare ai cittadini una Terni ordinata, manutenuta e più vivibile. Queste azioni concrete che prevedono interventi mirati, interesseranno tutto il tessuto cittadino, dal centro alle periferie e fanno parte di un percorso più ampio e lungimirante, in linea con quello che avevamo promesso in campagna elettorale. Siamo convinti che il decoro urbano sia uno degli aspetti più importanti per migliorare sensibilmente la vita dei cittadini. Una città migliore, più bella, è una città dove si passeggia di più, ed è anche una città a misura di persone per bene, che disincentiva chi circola invece per altri motivi. Era è un punto centrale del nostro programma e l’apertura di questo cantiere ne è l’ennesima dimostrazione”.