Con una consegna informale avvenuta ieri, dato lo stato di pandemia incombente, l’Istituto Comprensivo Statale “G. Fanciullo”, di Arrone, Ferentillo e Montefranco, ha ricevuto una donazione da parte del Panathlon Club Terni: una fornitura di materiale sportivo-didattico per la pratica del Tennis Tavolo, Badminton e Pallavolo nell’ambito scolastico.

La donazione è il risultato di una sottoscrizione pro-terremoto in Valnerina del 2016 da parte del Distretto Italia del Panathlon International, che ha stabilito una somma da destinare ad uno o più Comuni della Valnerina Ternana.

Il Panathlon Club di Terni, rappresentato dal Presidente Benito Montesi, supportato dalla Governatrice dell’Area 10 Umbria prof. Rita Custodi, ha utilizzato questa somma, con una aggiunta delle casse del Club, per alcuni acquisti a cui si è aggiunta una fornitura di materiale ad hoc della FIPAV Nazionale.

La consegna è avvenuta da parte dei suddetti rappresentanti Panathlon nelle mani della Dirigente Scolastica prof. Gabriella Pitoni e della Docente prof. Loretta Botondi, Importante e significativa la presenza dei tre Sindaci dei Comuni serviti dall’Istituto Comprensivo: Fabio di Gioia per Arrone, Elisabetta Cascelli per Ferentillo e Rachele Taccalozzi per Montefranco.

L’impegno del Club ternano e la direzione dell’Istituto è quello di rivedersi per un programma di istruzione per gli studenti sui temi panathletici sullo sport: i valori morali e sociali con particolare riferimento al Fair-Play.