“In questa giornata del 4 novembre appare più che mai necessario celebrare il valore dell’Unità Nazionale”. Lo ha detto il sindaco Leonardo Latini partecipando a fine mattinata, insieme al Prefetto Emilio Dario Sensi ad una brevissima cerimonia in forma ristretta e assolutamente riservata, con un minuto di raccoglimento di fronte alle corone deposte sotto il Monumento ai Caduti in piazza Briccialdi.

“In quest’occasione – ha aggiunto il sindaco Latini – celebriamo anche la Giornata delle Forze Armate, accomunando tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita per l’Italia e i militari che oggi prestano servizio a supporto delle città e delle comunità colpite dalla pandemia. In questo senso rivolgo un ringraziamento a nome di tutta la città di Terni in particolare ai militari della caserma “Gonzaga” di Foligno, impegnati in questi giorni in un’importante collaborazione con la USL 2 per l’effettuazione dei tamponi alla popolazione civile”.