Il percorso formativo si intitola “Resilienza in gioco” ed è stato organizzato da Cesvol Umbria, Anpas Umbria, A.Ge. Terni col patrocinio del Comune di Terni.

In otto incontri “a distanza” sarà possibile affrontare l’emergenza pandemia da un altro punto di vista. Il primo incontro sarà condotto da Maurizio Valentini e Giulia Valentini, che presenteranno il corso e illustreranno tutte le tematiche ed aree trattate: l’area psicologica, sanitaria e tecnico-logistica. I partecipanti potranno raccontare le proprie esperienze ed aspettative.

Gli altri incontri si avvarranno anche del contributo di esperti come Simona Montesi e Alessandro Camilli. Il corso prende il via il 5 novembre e andrà avanti fino al 17 dicembre.

Nel rispetto delle norme per prevenire la diffusione del covid-19 ed in ottemperanza alle disposizioni governative, le giornate formative si svolgeranno da remoto mediante l’ausilio della piattaforma google_meet.

Il programma dettagliato del corso e la scheda di iscrizione, che dovrà essere compilata ed inviata a progettazionetr@cesvolumbria.org entro martedì 3 novembre, sono sul sito www.cesvolumbria,org

Per informazioni si può contattare il Cesvol Umbria, sede di Terni al numero 0744 812786 interno 5 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle 19.

Il link per il collegamento alla stanza virtuale sarà inviato agli iscritti via mail il 4 novembre.