L’Assemblea dei soci della sezione di Terni del Club Alpino Italiano, che si è svolta lo scorso venerdì 2 ottobre presso la sede storica di Via Fratelli Cervi, ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo a cui sarà affidata, fino al 2023, la gestione della più grande ed importante associazione di outdoor della provincia di Terni.

Al nuovo consiglio, a maggioranza femminile e coordinato dal Presidente Massimiliano Raggi, spetterà il compito di proseguire – da oltre 70 anni – nella diffusione della cultura della montagna e nella tutela del suo ambiente naturale, attraverso le numerose attività proposte ai suoi oltre 600 soci; attività che spaziano dall’alpinismo al trekking, dalla speleologia al canyoning, dallo scialpinismo al ripristino della segnaletica della vasta rete sentieristica e tanto altro ancora.

Il nuovo Consiglio Direttivo, divenuto operativo da ieri, è composto da Massimiliano Raggi (Presidente), Monia Bicorgna, Cristina Zecchini, Paolo Boccaccini, Micaela Petroni, Chiara Mari e Fabrizio Battistoni.