Anche il gruppo delle 6000 sardine dell’Umbria aderisce e promuove l’iniziativa “Station to station” ideata dal movimento per commemorare le vittime della strage di Bologna.

Come gruppo umbro, oltre a chiedere Giustizia e verità per uno degli accadimenti più oscuri della storia italiana, ci teniamo a mantenere vivo il ricordo delle vittime della strage, ed in particolare quello del compianto Sergio Secci, la cui perdita ancora addolora l’intera comunità di Terni.

L’appuntamento è per domenica 2 agosto, alle ore 10, presso piazzale Dante (davanti alla stazione fs).