L’edizione 2020 del Palio dei Colombi è stata annullata. La decisione è giunta al termine della riunione straordinaria del consiglio esecutivo e di quello direttivo che hanno esaminato tutti gli aspetti anche alla luce delle normative anti covid.

Due le motivazioni di fondo, secondo una nota dell’ente Palio, che hanno fatto propendere per l’annullamento. Da un lato i tempi ristretti e dall’altro le incombenze organizzative straordinarie.

“E’ una circostanza incresciosa e triste non solo per coloro che ambivano a farsene carico ma anche e soprattutto per l’intera cittadinanza e il nostro territorio”, spiega il presidente del Palio dei Colombi Carlo Paolocci. L’edizione 2020 avrebbe dovuto svolgersi dal 30 luglio al 9 agosto.