“Abbiamo ripreso questa tradizione estiva che da un lato recupera il piacere del cinema all’aria aperta e dall’altro è propedeutica all’edizione 2020 de Le Vie del Cinema che abbiamo pienamente confermato”. A dirlo è l’assessore alla cultura del Comune di Narni, Lorenzo Lucarelli, in occasione della riapertura del cinema all’aperto a Narni scalo.

Il grande schermo è stato allestito all’Arena delle Rose nell’omonima via dove fino al 23 agosto verranno proiettati i film di più stringente attualità. “L’esperienza dell’emergenza covid – prosegue – ci ha offerto l’occasione di ripensare anche le forme di svago e divertimento, recuperando spazi e iniziative che pensiamo possano essere molto gradite ai cittadini”.