Cinque studenti dell’istituto comprensivo Felice Fatati di Terni, che si sono distinti per l’impegno costante e le eccellenti competenze conseguite, hanno ricevuto le borse di studio dell’associazione “Claudio Conti”.

La cerimonia si è svolta nel cortile della scuola, alla presenza della dirigente, Paola Cannavale, dell’assessore al welfare del Comune, Cristiano Ceccotti e dei volontari della onlus, guidati da Tomassina Ponziani.

L’iniziativa è legata al progetto Adottiamo una scuola, condiviso con un patto di collaborazione tra l’associazione “Claudio Conti”, l’istituto Fatati e il Comune di Terni. Nell’ambito del patto è stato realizzato anche un laboratorio teatrale rivolto ai ragazzi della scuola per attingere dal vissuto dei ragazzi alla ricerca di forme di comunicazione e linguaggi che trasmettano i valori positivi del vivere insieme