Annullati ad Orvieto, a causa dell’emergenza Covid-19, i tradizionali eventi della Palombella e del corteo storico, oltre alle manifestazioni collegate, inizialmente previste dal 29 maggio al 14 giugno.

Lo comunicano gli enti organizzatori, Comune di Orvieto, Opera del Duomo e le associazioni Lea Pacini, Comitato cittadino dei quartieri e Atletica Libertas Orvieto. “E’ con profondo rammarico – spiegano – che siamo costretti ad annullare il programma delle manifestazioni della tradizione nel periodo compreso tra la Pentecoste e il Corpus Domini. In questi ultimi due mesi, il lockdown ha rallentato e sospeso la necessaria e regolare organizzazione delle iniziative ma soprattutto, ad oggi, non ci sono le condizioni per garantire il rispetto del distanziamento sociale e del divieto di assembramenti”.

Il sindaco, Roberta Tardani, sottolinea “la profonda unità di intenti dimostrata anche in questa fase così difficile dai soggetti che a vario titolo contribuiscono all’organizzazione degli eventi della tradizione”.