Cinquantacinque nuove assunzioni all’ospedale di Perugia: la direzione comunica – in una nota – di aver proceduto alla stabilizzazione di diversi profili professionali portando così a termine l’iter avviato con gli specifici avvisi emanati nelle scorse settimane.

Si è inoltre proceduto all’assunzione a tempo indeterminato, ricorrendo alle graduatorie disponibili, di 40 infermieri e di 15 operatori socio sanitari. Il dettaglio dei provvedimenti adottati e i riferimenti alle relative delibere sono consultabili sul sito web aziendale e vengono riportati nella tabella allegata.

“Le iniziative adottate – sottolinea il commissario straordinario Antonio Onnis – contribuiscono a superare il problema del precariato e consentono così di favorire la valorizzazione e la fidelizzazione del personale; va da sé che permettono investimenti a lungo termine nello sviluppo delle competenze professionali per favore così la qualità assistenziale ai cittadini”.