Sostenere il personale sanitario “con un aiuto, semplice, essenziale e concreto” durante l’emergenza coronavirus ma anche offrire un supporto qualificato agli operatori del sistema sanitario umbro per ampliare le possibilità di risposta nella gestione di eventi straordinari è l’obiettivo del progetto formativo “Prendersi cura di chi cura. Strategie e strumenti per fronteggiare al meglio ogni Sfida. Pillole online gratuite per essere Professionisti – Persone Più Forti” promosso dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica, diretta da Alberto Naticchioni.

“Il progetto formativo – spiega Naticchioni – si articolerà in sei video più materiali di approfondimento che saranno pubblicati a partire dal 3 aprile su una piattaforma dedicata. Ringrazio il personale della Scuola, in particolare Alessia Sarno, Laura Vescovi e Leonardo Miccioni per l’impegno e per la dedizione profusa nell’avviare questo progetto e le altre attività formative a distanza”.