Il gruppo di psicologia scolastica dell’Ordine degli psicologi dell’Umbria, fra le iniziative attuate in piena emergenza coronavirus, promuove il progetto Sostare in emergenza. Sarà inviato all’Ufficio scolastico regionale, ed è rivolto al mondo della scuola, dagli studenti ai docenti, ma anche alle famiglie che stanno operando con notevoli sforzi riorganizzativi per garantire la quotidianità degli apprendimenti.

L’Ordine offre uno spazio libero, da poter organizzare con i fruitori del progetto. Uno spazio “dove poter riporre risorse, capacità ed energie”: verrà proposto periodicamente un argomento cui si potrà fare riferimento per raccontare le proprie esperienze sotto tutte le forme possibili: scrittura, disegno, collage, emoticon, creazioni ed espressioni di ogni genere. Le esperienze potranno essere inviate via mail a psi.scolastica@ordinepsicologiumbria.it e, una volta ricevute dagli psicologi, verranno pubblicati spunti di riflessione.