L’amministrazione comunale di Narni ha iniziato la distribuzione delle mascherine alla popolazione. E’ il sindaco e presidente di Anci Umbria, Francesco De Rebotti, che dà notizia dell’avvio del servizio seguendo alcune priorità.

“La prima – dice – è consegnarle agli anziani e alle fasce più deboli della nostra comunità, poi via via al resto. Al momento dobbiamo seguire alcuni criteri – aggiunge De Rebotti – perché non abbiamo grande disponibilità giornaliera di dispositivi. Pertanto abbiamo iniziato da chi potrebbe essere più esposto al virus e lo abbiamo fatto andando davanti agli uffici postali dove i pensionati i stanno recando in questi giorni per il ritiro della pensione mensile”.

Le mascherine, riferisce sempre il sindaco, sono state realizzate da alcune sartorie locali che le stanno producendo per metterle a disposizione dei cittadini attraverso il Comune e la distribuzione è organizzata dalla protezione civile.