Il Natale è alle porte e, fino a domenica, il CLT continuerà ad offrire alla città un calendario fittissimo di eventi, nell’atmosfera magica del parco di via Muratori.

Dopo il grande successo delle quattro giornate dedicate alla luna, con l’istallazione di un planetario digitale che ha visto la partecipazione di quasi 1500 bambini e genitori, da domani il Natale sarà sempre più tangibile.

Oltre alla presenza di Babbo Natale in persona dal 19 al 22 dicembre e al laboratorio, previsto per domani dedicato alla scrittura della letterina da imbucare poi nella magica cassetta della posta, da venerdì a domenica che il CLT sarà protagonista grazie a due appuntamenti assolutamente imperdibili.

Venerdì, dalle 15 alle 20, il CLT tornerà ad essere la casa delle vere renne di Babbo Natale: dopo la folla dello scorso anno, Rudolph e Cometa, accompagnati da Babbo Natale e dagli Elfi, aspetteranno tutti i bambini al parco del CLT per una foto ricordo e una carezza.

Ma non solo: per la prima volta, a Terni, arriveranno gli scultori del ghiaccio in occasione della prima edizione del Trofeo GhiAcciai Speciali Terni. Grazie all’Associazione Scultori di Ghiaccio, infatti, si svolgerà una due giorni dedicata a una vera e propria arte. Sabato 21 due scultori saranno protagonisti di un’esibizione in cui mostreranno la loro bravura, accompagnati da un altro scultore che invece scolpirà il legno per realizzare un’opera da lasciare nel parco del CLT, mentre domenica 22 si svolgerà la prima edizione del Trofeo GhiAcciai Speciali Terni: tre scultori daranno vita a una sfida all’ultimo ghiacciolo per realizzare la scultura più bella, decretata dalla giuria popolare che, assistendo all’esibizione, potrà votare la sua opera preferita.

Per venerdì, inoltre, si concretizzerà una nuova sinergia, ossia quella tra CLT e Associazione Araba Fenice, che ha scelto la biblioteca di via Muratori come location per il concerto di Natale “Claire de Lune”, con musiche di Beethoven, Debussy, Piazzolla. Protagonisti del concerto il violinista Andrea Cortesi e Marco Venturi al pianoforte. I biglietti potranno essere acquistati direttamente prima dell’inizio del concerto fissata per le ore 21.