E’ stato selezionato anche il progetto formativo a sostegno dell’Universal Design curato dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica tra le esperienze più significative in materia di accessibilità da presentare alla manifestazione Urbanpromo – Progetti per il Paese, in corso di svolgimento fino a venerdì 15 alla Nuvola Lavazza di Torino.

“La Scuola su incarico della Regione Umbria – spiega Alberto Naticchioni, amministratore unico della Scuola umbra di amministrazione pubblica – ha attivato numerosi percorsi formativi per meglio organizzare il settore del welfare. Quello che presentiamo a Torino è uno di essi. Stiamo, inoltre, pensando all’avvio di un laboratorio nazionale dove poter approfondire le buone pratiche di tutte le Regioni italiane”.

“Presentiamo – spiega Cristina Strappaghetti, responsabile dei procedimenti nei settori Sanità e Sociale della Scuola – il laboratorio ‘Progettare la città e il territorio accessibile a tutti’ inserito nel pacchetto formativo Asse 2 Inclusione sociale”.