Torna l’appuntamento con lo Psicologia Umbria Festival, evento promosso dall’Ordine degli Psicologi dell’Umbria presieduto da David Lazzari, che festeggia i suoi primi cinque anni.

Un traguardo importante che coincide con il trentennale della regolamentazione della professione. Si spazierà dal rapporto genitori-figli al mobbing, dalla gestione dell’ansia all’ipnosi.

“Psicologia & diritti universali” è il tema generale scelto quest’anno dall’Ordine. Da venerdì 4 ottobre, fino a sabato 12, si terranno 50 iniziative gratuite in 12 città della regione.

“Questo è diventato in cinque anni il festival più importante d’Italia sulla psicologia”, ha detto il presidente Lazzari. L’appuntamento ha anche contribuito a rendere la categoria degli psicologi una vera e propria comunità.