Sono stati oltre cento i professionisti che si sono avvicendati durante il festival Architettura e Natura organizzato dall’amministrazione comunale di San Venanzo A dirlo è il sindaco, Marsilio Marinelli, che sottolinea l’importanza raggiunta dall’evento che ogni anno porta a San Venanzo docenti, professionisti e studenti che si confrontano sul tema di una architettura legata all’ambiente e alla natura, oltre che su un patrimonio ambientale “di cui – sottolinea – occorre essere custodi attenti e ambiziosi per uno sviluppo sostenibile”.

Lo stesso sindaco di San Venanzo, parla poi di successo, ieri, per la 30esima Camminata della Speranza organizzata dal Centro Speranza di Fratta Todina. “Nonostante la pioggia – rimarca il primo cittadino –l’iniziativa ha visto la partecipazione di oltre 350 persone che hanno camminato lungo le strade del nostro comune per poi arrivare al centro congressi della Serra comunale. E’ stato un momento bello, emozionante e carico di energia positiva. La partecipazione di tante associazioni – conclude Marinelli – è la dimostrazione di una comunità viva, dinamica e solidale”.