Una “Libreria di strada” per unire le persone e promuovere l’amore per la lettura.

Una libreria senza frontiere, sistemata sulla strada e messa a disposizione delle persone che vivono nel quartiere e che possono fermarsi a prendere gratuitamente un libro e arricchire quel contenitore donandone un altro.

La libreria, situata nell’area verde della sede del Centro Sociale quartiere Polymer, luogo di scambio di libri e riviste ma anche di incontro e socializzazione, è una delle attività inserite nel patto di collaborazione tra il Comune di Terni e il Centro guidato da Marcello Bizzotti.

L’inaugurazione della “libreria di strada” è in programma venerdì 20 settembre, alle 16,30, al centro socio culturale Polymer, in via Narni 154. Interverrà la giornalista, Lucilla Piccioni