Verrà riacceso il 9 settembre prossimo il varco elettronico per la Ztl del centro storico di Amelia. A dirlo è l’amministrazione comunale amerina che tramite il comando della polizia locale riattiverà il controllo elettronico degli accessi. Con un’apposita ordinanza il Comune ha specificato che i non autorizzati al transito in ingresso al centro storico di Amelia da Porta Romana non potranno di nuovo entrare, così come era inizialmente.

Il varco era stato temporaneamente sospeso a causa di lavori di manutenzione all’ascensore della Torre Sant’Uffizio e per le rievocazioni storiche svoltesi nel periodo estivo. E’ stata però predisposta una libera via di accesso verso il centro storico a servizio degli utenti dell’ospedale e di tutti gli uffici pubblici presenti, con passaggio da Via Mattia Giurelli.

Negli orari di attivazione del varco elettronico, specifica l’ordinanza, rimane aperto l’ufficio permessi di Via della Repubblica 1, al quale si può ricorrere per informazioni o richieste di permessi agli aventi titolo. La Ztl ed il relativo varco erano stati accesi per la prima volta il 9 febbraio dello scorso anno. L’impianto, posizionato all’ingresso della città, è attivo dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

Il Comune ha previsto la possibilità di permessi provvisori per particolari esigenze ed anche per autovetture ibride ed elettriche.