Dopo un piccolo imprevisto subito superato, è stato aperto stamane il cantiere della Fontana di piazza Tacito. “Come annunciato nei giorni scorsi – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche – consegniamo oggi le chiavi di inizio lavori del cantiere per la Fontana ai rappresentanti del Raggruppamento d’Imprese Zodiaco, Carla Tomasi e Paolo Pastorello. Dopo un anno di peripezie, di pratiche, rapporti con la Soprintendenza, la ditta si accinge a prendere in mano concretamente i mosaici dello Zodiaco ed in contemporanea a Papigno, la stessa impresa utilizzerà un capannone per i mosaici dove sarà anche possibile effettuare visite e laboratori didattici così che i cittadini si possano rendere conto di come la propria Fontana faccia passi avanti, giorno dopo giorno. Riteniamo ipotizzabile che la fine dei lavori sarà nell’estate del 2020, a circa un anno di distanza”.