Dal chiosco gastronomico e gli stand di street food alle bandiere sparse per il paese, tutto è allestito a Piediluco in vista del 28 giugno, giorno d’inizio della Festa delle Acque: la tradizionale festa locale dalle origini antiche e sempre mantenute. Nonostante le tante innovazioni – frutto di una rete di relazioni consolidate e nuove – infatti, l’evento mantiene intatto il suo spirito: un omaggio all’Estate, un’occasione sociale per festeggiare il Solstizio. E gli abitanti del paese sono pronti ad
accogliere gli arcieri, i figuranti, i musicisti, gli sportivi, gli artisti, gli attori teatrali che li aiuteranno a farlo e chiunque verrà a prendervi parte! Come ogni anno, a cavallo tra il mese di giugno e luglio, Piediluco, con la sua Pro loco e i suoi
abitanti celebrano la bella stagione. Tra un evento e l’altro, tradizione e novità s’intrecciano, esaltandosi a vicenda con armonia e mettendo in primo piano il paese e tutta l’Umbria meridionale. Ad aprire i festeggiamenti del primo weekend della Festa, alle 18.00 presso l’Auditorium S. Maria del Colle, il frutto di una collaborazione che supera i confini regionali, quella con il Comune di Ischia: il progetto fotografico di Lucia De Luise a cura di Dario Della Vecchia, Circolo G. Sadoul
“Rito. Tradizione. Festa”. Sulla Terrazza Miralago, alle 22.00, si passa poi alla musica di Enrico Capuano in Tammurriatarock. Dal fascino storico sabato 29 giugno, con la rievocazione – in collaborazione con Associazione Corsa all’Anello Narni – degli antichi riti di omaggio al Sole e dell’accensione del falò del Solstizio, per mano di figuranti, musici e Arcieri storici e – con Zefiro Falconeria – delle origini di quest’arte antica. Il tutto a partire dalle 21.00. Più sportiva la mattinata
di domenica 30 giugno: in agenda la traversata fra la Valnerina e la valle del Velino per raggiungere l’eremo della Madonna dello scoglio con la Guida Alessio Sugoni e la corsa non competitiva “6° Corrilago”, in collaborazione con Avis, alle ore 08.30 presso il Centro Nautico “P. D’Aloja”. Contemporaneamente, alle 10.00, inizia la 2° estemporanea di pittura aperta a tutti gli appassionati. Il pomeriggio è riservato invece all'artigianato e l’Umbria, con Umbria Slow Fashion: la sfilata dedicata alla moda etica a cura di Monimbò Bottega del Mondo, ore 18.30 presso Baraonda Cafè. E la sera? A tutto swing con la musica live – a cura di Mishima – degli Swing Pistols, alle 22.00 sulla Terrazza Miralago. A deliziare il palato dei partecipanti alla Festa, infine, i prodotti gastronomici locali e le birre artigianali Piediluppolo del “Chiosco sul lago” della Pro loco a Piazza Bonanni (19.00-24.00) e lo Street Food sulla Terazza Miralago, a cura di FEED‘N’FOOD di BEN srl di Bologna (18.30-1.00) Diversi gli appuntamenti fissati dalla Pro loco per il primo fine settimana della Festa. Molti altri ci saranno per quello successivo, dal 4 al 7 luglio, dove altre grandi novità, tra cui l’incontro del 6 luglio sul tema “Il teatro sull’acqua” – che vedrà l’intervento del sindaco di Ischia – si affiancheranno alla immancabile Sfilate delle Barche allegoriche. Festa delle Acque 2019: tradizioni sempre ricercate e attuali più che mai.

Programma Completo

VENERDÌ 28 GIUGNO
INAUGURAZIONE MOSTRA
• ore 18.00 • Auditorium S. Maria del Colle
Si apre la Mostra RITO. TRADIZIONE. FESTA. La Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna a Ischia nel progetto
fotografico di Lucia De Luise a cura di Dario Della Vecchia, Circolo G. Sadoul.
CONCERTO INAUGURALE
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco Centrale
ENRICO CAPUANO IN TAMMURRIATA ROCK
È considerato il capostipite del nuovo Folk-rock italiano. Tammurriatarock è un progetto artistico che
rappresenta una fusione ideologica di folk, musica del popolo, e il rock dell’evoluzione, quello alla Joe
Strummer, non convenzionale, provocatorio e combattente. Non ci sono più confini per Enrico Capuano e la
Tammurriatarock… Il loro Folk Rock è una lingua multiculturale e universale! C’è solo da ballare!
SABATO 29 GIUGNO
CORTEO STORICO FESTA DELLE ACQUE
• ore 21.00 • Lungo le vie del paese
Un corteo storico apre ufficialmente i festeggiamenti dedicati al Solstizio d’Estate. Le vie del paese si
animano di figuranti e musici per riproporre i riti con cui gli abitanti di Piediluco, in passato, omaggiavano il
Sole, fonte e simbolo principale della vita e con esso esaltavano i poteri della luce e del fuoco, dell’acqua e
della terra, delle erbe e dei fiori.
In collaborazione con Associazione Corsa all’Anello Narni.
L’ARTE ANTICA DELLA FALCONERIA
• ore 19.00 – 21.30 Piazza Bonanni
Un viaggio indietro nel tempo per conoscere le origini di questa arte antica.
Dimostrazioni ore 19.30 e 20.30.
A cura di Zefiro Falconeria.
ACCENSIONE DEL FALÒ DEL SOLSTIZIO
• ore 23.00 • Piazza Bonanni
Si ripete il rito propiziatorio dell’accensione del tradizionale falò del Solstizio posizionato al centro del lago,
attraverso il lancio di frecce di fuoco per mano degli Arcieri Storici. Uno spettacolo di acqua e fuoco da non
perdere!
In collaborazione con Associazione Corsa all’Anello Narni.
SELEZIONE MUSICALE
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco Centrale
DOMENICA 30 GIUGNO
ESCURSIONE ALL’EREMO DELLA MADONNA DELLO SCOGLIO
Parco Regionale del Fiume Nera
Da Piediluco una eccitante traversata a cavallo fra la Valnerina e la valle del Velino per raggiungere
l'affascinante eremo incastonato in uno dei più suggestivi angoli di natura della nostra regione. Il rigoglio
dei boschi di leccio e pino d'Aleppo, gli affioramenti di roccia calcarea, la ricchezza del sottobosco, i suoni
degli animali e la bellezza dei panorami saranno costanti compagni di viaggio. Paesaggio naturale e
paesaggio culturale si armonizzano generando una fonte inesauribile di suggestioni.

Per informazioni e adesioni: Alessio Sugoni Guida Ambientale Escursionistica 3339083538,
info@trekkinginumbria.it , www.trekkinginumbria.it .
6° CORRILAGO con Avis
• ore 8.30 • Centro Nautico “P. D’Aloja”
Corsa non competitiva. Un percorso suggestivo dai 6 ai 10,5 km alla scoperta di panorami caratteristici, tra
il centro storico, il lungo lago e il verde dei boschi. Partenza ore 9,30.
Per informazioni e adesioni fortunati.roberta@libero.it , 3476404431 – 3392622508.
2° ESTEMPORANEA DI PITTURA
• ore 10,00 – 18,00 • Lungo le vie del paese e lungolago
Estemporanea di pittura aperta a tutti gli appassionati che, muniti di proprio cavalletto, si ritroveranno a
Piediluco per raffigurare su tela il paesaggio del lago e della Montagna dell’Eco.
A cura dell’Associazione Piediluco Arte
Per informazioni e adesioni: Cola Lamberto 3288113352.
UMBRIA SLOW FASHION
• ore 18.30 • Baraonda Caffè
Una sfilata dedicata alla moda etica e ai processi produttivi mettendo in relazione artigiani, artisti e
territorio. Un’iniziativa nell’ambito di un progetto più ampio che mira a promuovere l'artigianato e
l’Umbria. I brand protagonisti sono: Dada.Lù sartoria Contemporanea – Gomitoli Di Luna – I sew so I dont kill
people – Radici di lana- Back From Rubbish- Finny's design- Progetto Quid -Trame di Storie – on Eart
Altromercato- Divagando.
A cura di Monimbò Bottega del Mondo – Corso Vecchio 120 Terni.
MUSICA LIVE
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco Centrale
SWING PISTOLS
Serata dedicata allo swing insieme a una delle band ternane più attive in Italia. La loro musica, che mescola
i classici dello swing italiano e americano, è ormai diventata un marchio di fabbrica. Negli ultimi anni si sono
esibiti nei più importanti locali della capitale come il Micca Club, Il Fonclea, Druids Rock, Fiddlers Elbow,
Bulldog Inn, Cineporto ed Estate Romana. I The Swing Pistols sono amati e apprezzati dai bambini dell’asilo
e dai vecchietti col bastone, dai ragazzi yankee col ciuffo ribelle e dalle giovani ragazze con le minigonne a
pois. Si balla. Come solito.

GIOVEDÌ 4 LUGLIO
MUSICA LIVE
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco Centrale
G-FAST FREAKS ORKESTAR
G-Fast Freaks Orkestar è l’evoluzione in trio del progetto One Man Band di Gianluca Fasteni, che esordisce
nel gennaio 2011 con il disco auto prodotto “Dancing With The freaks”. Armato di una chitarra Dobro con
tre corde e la sua voce polverosa ha solcato i palchi di tutta Italia, accumulando un numero importante di
concerti. Nel gennaio 2014 esce per “La Fabbrica Etichetta Indipendente” – distribuzione Audioglobe – “Go
to M.A.R.S.” Il secondo album, un disco che racconta un ipotetico viaggio su Marte con 10 personaggi che
parlano delle loro storie, dove G-Fast, come al solito è il proprietario del Circo. Nel nuovo show, si presenta
con cassa e rullante suonati con i piedi, chitarra monocorda, banjo tromba, la fedele chitarra a 3 corde,
megafoni, chitarrine giocattolo. etc., estraendo dal mezzo cilindro uno spettacolo energico e ricco di
sfumature originali: marchio di fabbrica dei suoi concerti. Il Blues è il punto di partenza del songwriting
dell’artigiano G-Fast e l’arrivo non è ancora dato a sapersi, quello che è sicuro è che sarà strano.

EVENTO TEATRALE

FRANCESCO E IL LAGO
• ore 19.00 • Giardini Don Mario Baciarelli
di e con Stefano de Majo, pianoforte, tromba e voce Fabrizio Longaroni, violino Gustavo Gasperini.
VENERDÌ 5 LUGLIO
GRUPPO FOLKLORISTICO DIVERSA-MENTE
• ore 18.00 • Lungo le vie del paese
Il paese sarà animato da antiche canzoni e balli popolari tipici della cultura umbra, che caratterizzavano i
momenti più significativi della vita contadina di un tempo, dalla battitura del grano alla vendemmia, alla
raccolta delle olive: il saltarello, la quadriglia, manfrine, tresconi e altro ancora.
MUSICA LIVE
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco Centrale
BARABBA
Ecco i tre ladroni, le cui sonorità spaziano da un Rockabilly scanzonato e gaudente a un Country dalle linee
agresti, attraverso un Blues più sommerso e melanconico. La voce fasciante gioca con la furbizia del Satiro e
a tratti del Mefistofele, che draga gli abissi. La batteria è minimale, dai ritmi semplici, martellanti e sempre
efficaci, accompagnata da un contrabbasso sculacciato a furia di Slap e armonizzata da una chitarra dalla
linea essenziale, ritmica ed istintiva. Nei testi invece, l'Italiano, l'Inglese e il Napoletano si alternano e si
fondono all'insegna del “Politically Incorrect”.

SABATO 6 LUGLIO
ESCURSIONE ANELLO DELLE MINIERE DI BUONACQUISTO
Montagne del Lago di Piediluco
Lungo i tracciati dell'antica viabilità per raggiungere il castello di Buonacquisto e il vicino sito della miniera
di lignite. L'itinerario ci accompagna in un angolo di terra di grande pregio naturalistico, al confine fra le
regioni Umbria e Lazio, reso ancora più affascinante dalla persistenza di elementi paesaggistici che
richiamano alla memoria le diverse epoche trascorse. L'elemento caratterizzante, a fare da perpetuo
sfondo al nostro cammino, è il meraviglioso Lago di Piediluco.
Per informazioni e adesioni: Alessio Sugoni Guida Ambientale Escursionistica 3339083538,
info@trekkinginumbria.it , www.trekkinginumbria.it
ZIGZAGANDO PE LU BORGO CON LA GRAZIELLA
Gara con la graziella. 2° Gran Premio Internazionale città di Piediluco.
Hai una graziella? Vuoi gareggiare? Se non hai la bici, te la prestiamo noi. Ritrovo presso il primo ingresso
parcheggio ore 17,00. Quota di partecipazione 8 euro.
Per informazioni e adesioni: quellichelosportpiediluco@gmail.com, Fabrizio 3383413591, Mirko
3296339709.
INCONTRO A TEMA
• ore 18.00 • Auditorium Santa Maria del Colle
IL TEATRO SULL’ACQUA: LO SPETTACOLO DELLE BARCHE ALLEGORICHE
La Festa delle Acque di Piediluco e la storica Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna di Ischia si incontrano per
conoscere più da vicino i due eventi, accomunati da una tradizione similare che li rende unici.
In collaborazione con il Comune di Ischia.
SFILATA BARCHE STORICHE ALLEGORICHE
• ore 21.30
La tradizionale sfilata in cui le barche storiche, allegoria delle barche “sacre” di un tempo, sono le
protagoniste, in un gioco di luci e ombre, di una notte dalla magica atmosfera.

SPETTACOLO PIROTECNICO

• ore 23.00
Un meraviglioso e suggestivo spettacolo pirotecnico. I fuochi d’artificio che si rispecchiano sul lago regalano
uno scenario che non ha eguali: luci, colori e riflessi rendono il borgo di Piediluco incantato.
SELEZIONE MUSICALE
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco centrale
Selezione musicale
DOMENICA 7 LUGLIO
IL PALIO DELLE ACQUE
• ore 16.00-18.00 • Centro Nautico “P. D’Aloja”
Rivive la disputa tra il rione Borgo e il rione Città di Piediluco.
Giochi storici piedilucani: l’Albero al Lago, Tiro alla Fune e la Regata delle barche.
Iscrizioni in loco.
3° MIGLIO DI BIRRA
• ore 18.00 • Zona Ara Marina
Corsa goliardica non agonistica a cura dell’A.S.D. Quelli dello sport Piediluco, che vede i partecipanti
effettuare quattro giri lungo un percorso stabilito di 400 m con rifornimenti obbligatori di birra ad ogni giro.
Necessaria pre-iscrizione. Quota di partecipazione: 10 euro.
Per informazioni e adesioni: quellichelosportpiediluco@gmail.com , Fabrizio 3383413591, Mirko
3296339709.
YOGA IN RIVA AL LAGO
• ore 19.00 • Centro Nautico “P. D’Aloja”
Una lezione di yoga all’ora del tramonto con Flaminia Coronelli – Centro di Medicina Biointegrata ed
Attività psicofisiche "Feng", insegnante di Yoga, Pilates, Ginnastica dolce orientale, Rigenerazione Posturale.
www.salutenaturaleterni.it
Per informazioni e adesioni: prolocodipiediluco@gmail.com , Marina 3492946449.
PREMIAZIONE CONCORSI
• ore 22.00 • Terrazza Miralago Palco Centrale
Concorso Vicoli e Balconi fioriti
2° Concorso Fotografico “Io Amo Piediluco”
2° Estemporanea di Arte.
SERATA CONCLUSIVA
CONCERTO FINALE
• ore 22.30 • Terrazza Miralago Palco Centrale
PRINCIPI DI GALLES
Un gruppo di musica Irish-Italian Folk, che interpreta i maggiori successi in campo italiano e internazionale
della musica folk rock, da Bruce Springsteen a Mannarino e alla Bandabardò. Una serata di melodie, balli e
ballate.

MOSTRE FOTOGRAFICHE

RITO. TRADIZIONE. FESTA

La Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna a Ischia nel progetto fotografico di Lucia De Luise

Auditorium S. Maria del Colle

Un percorso iconico che, pur raccontando la festa ischitana, avvicina la realtà isolana a quella lacustre di
Piediluco, accomunate da riti, tradizione e festa, che ne fanno al tempo stesso due eventi unici e
profondamente simili.
A cura di Dario Della Vecchia, Circolo G. Sadoul.

2° CONCORSO FOTOGRAFICO “Io Amo Piediluco”

Corso IV Novembre

In mostra le 10 foto più votate online dei partecipanti al Concorso il cui tema è il Solstizio d’Estate che, con
la sua luce e i suoi riflessi, scalda e ravviva il paese di Piediluco. La giuria di esperti, presieduta da Alessio
Romenzi, decreterà i primi tre classificati.

IMMAGINI DELLA MEMORIA
Corso IV Novembre

Esposizione di stampe, cartoline e foto storiche di Piediluco e del suo circondario a partire dai primi anni del
‘900 a cura di Bruno Petrollini.

CONCORSO VICOLI E BALCONI FIORITI
La tradizione caratteristica di Piediluco

Si perde nel tempo questa tradizione che vede da anni sfidarsi i vicoli e i balconi del paese dal Rione Borgo
al Rione Città, fioriti e rigogliosi, decorati con luci e addobbi. Il Concorso è un pretesto per valorizzare questi
angoli e scorci assolutamente da vedere. Vi invitiamo a perdervi tra le vie e le scalette caratteristiche di
Piediluco.

EVENTO SOLIDALE

“Orientati all’Amore” • 4° Memorial Federica Franceschini
19 luglio 2019 • Ore 19.00 • Ara Marina

Una serata in ricordo di Federica il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, al Comitato Daniele Chianelli ,
per il CREO – Centro di Ricerca Emato-Oncologico dell' Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.
Per informazioni: Chiara Franceschini 3385628716.
IL MERCATO SUL LAGO
TUTTI I GIORNI
• ore 17.00-1.00 • Terrazza Miralago
Un variegato e colorato mercatino in cui ricercare creazioni originali, curiosità e oggetti di hobbistica e
artigianato.
DIVERTIMENTI PER TUTTA LA FAMIGLIA
TUTTI I GIORNI
• ore 17.00-1.00 • Terrazza Miralago
Un’area giochi per i bambini dove divertirsi e trascorrere una piacevole serata con tutta la famiglia
• ore 17.00 -20.00 • Giardini Don Mario Baciarelli
Uno spazio dedicato ai più piccoli per approfondire la conoscenza di Piediluco, il suo territorio e la sua Festa
attraverso laboratori manuali, letture animate e giochi creativi.
A cura dell’Associazione “I Pagliacci”.
LA CASINA DELLE ROSE
5-6- 7 luglio • ore 17.00-24.00
Ne “Lu Spiazzittu de Caio” lungo Corso Salvati. Esposizione prodotti artigianali e artistici realizzati dagli
ospiti dei Centri Diurni di salute mentale a cura della Comunità Casa del Giovane di Piediluco.

DOVE MANGIARE

VENERDÌ 28 SABATO 29 DOMENICA 30 GIUGNO – GIOVEDI 4 VENERDÌ 5 SABATO 6 DOMENICA 7 LUGLIO
IL CHIOSCO SUL LAGO
• ore 19.00-24.00 • Piazza Bonanni
Un punto ristoro, vista lago, con semplici e appetitosi prodotti della gastronomia locale e le particolari birre
artigianali Piediluppolo, una novità tutta da degustare.
A cura della Proloco di Piediluco.
STREET FOOD IN RIVA AL LAGO
• ore 18.30-1.00 • Terrazza Miralago.
Gustoso cibo dello street food con cui deliziarsi davanti a uno splendido panorama.
A cura di FEED‘N’FOOD di BEN srl di Bologna.
#FestadelleAcque
Sarà il contest Instagram per immortalarsi in una foto durante tutta la Festa, un modo per ricordare i magici
momenti sulle rive del lago!