Facilitare il dialogo tra cittadini e pubblica amministrazione, fornire nuovi servizi, rendere le Istituzioni davvero a portata di smartphone sono gli obiettivi della comunicazione pubblica nell’epoca della rete al centro del corso “Scrittura e comunicazione digitale per la PA: dal web ai social network”, organizzato dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica.

Sotto la lente il corretto utilizzo di linguaggi più semplici, diretti e le tecniche della scrittura digitale per la pubblica amministrazione, sempre più impegnata – sottolineano i promotori dell’iniziativa – a costruire un nuovo rapporto di “dialogo-fiducia-conoscenza” con le comunità governate, sempre più chiamata a gestire al meglio le relazioni con cittadinanza e mondo produttivo. Temi approfonditi dal relatore della giornata formativa: Giacomo Mason, formatore esperto in comunicazione digitale, testo e scrittura per il web e i social della P.A.