“DiSegni, di Sogni”: è questo il titolo della mostra che da domani 18 aprile al 9 maggio sarà visitabile al Caos di Terni nell’ambito dei progetti sviluppati all’interno del centro diurno Girasole – Unità operativa psicologia disabili adulti dell’Usl Umbria2, nata in particolare in relazione alle attività creative svolte nel laboratorio pittorico-espressivo e nel laboratorio multimediale.

Proprio il laboratorio pittorico pratica da anni l’esperienza del “Closlieu”, un atelier che si anima senza schemi o regole estetiche ed esiste solo per il piacere del dipingere e favorire la creatività e l’espressione.

“La mostra – spiega una nota dell’azienda sanitaria – è pensata come una panoramica trasversale attraverso alcune delle tecniche sperimentate nel laboratorio. A partire dall’uso di materiali non tradizionalmente pittorici come i pennarelli a gesso liquido, attraverso l’utilizzo di tecniche come lo stamping con i timbri, fino all’ideazione e realizzazione di un video multimediale a cartoni animati – in cui gli artisti hanno potuto cimentarsi in un lavoro collettivo – questi esperimenti si offriranno allo sguardo dei visitatori in un allestimento appositamente pensato per la sala project room del Caos”.

In occasione dell’inaugurazione del 18 aprile, alle 18, lo spazio ospiterà le incursioni artistiche dell’artista visiva Chiara Trivelli e dell’attrice Cecilia Di Giuli.