È stata inaugurata a Cerreto di Spoleto la nuova sede del Punto di erogazione servizi della Usl Umbria 2. Una struttura definita moderna e funzionale, che ospita i servizi infermieristici e di continuità assistenziale (ex guardia medica), il Cup, gli ambulatori di odontoiatria, fisiatria e di fisioterapia, nonché il punto vaccinazioni. Un presidio di salute ritenuto utile a tutta la Valnerina, che va a potenziare l’assistenza sanitaria sul territorio dopo il sisma del 2016 che ha reso inagibile l’edificio in cui erano collocati i servizi sanitari.

Intervenendo all’iniziativa, l’assessore regionale alla Salute, Luca Barberini, ha evidenziato che “nella nuova struttura sono stati mantenuti tutti i servizi presenti prima del terremoto. E ne sono stati incrementati alcuni – ha aggiunto – particolarmente importanti per i cittadini, come la fisiatria, l’ortodonzia e la riabilitazione, anche con l’acquisto di strumenti nuovi”.