Anche quest’anno presso la struttura di Nefrologia e dialisi del presidio ospedaliero “S. Matteo degli Infermi” di Spoleto, diretta dalla dottoressa Paola Vittoria Santirosi, in occasione della giornata mondiale del rene che si svolgerà il prossimo 14 marzo, sono state organizzate delle iniziative per promuovere sia la conoscenza delle malattie renali sia la prevenzione attraverso un corretto stile di vita.

Il dottor Luca Sapori, responsabile della Direzione medica del presidio ospedaliero di Spoleto informa che verranno eseguiti, presso l’ambulatorio di Nefrologia, posto al piano terra, ingresso poliambulatori, gli screening di base che prevedono la misurazione della pressione arteriosa, esame urine e dosaggio della creatinina. Dalle 9 alle 16 sarà presente personale sanitario per accogliere le persone che vorranno aderire gratuitamente all’iniziativa. Sarà infine organizzata una giornata di informazione e sensibilizzazione presso le scuole medie di Spoleto.