All’ospedale di Terni il 7 dicembre è entrato in funzione il nuovo ascensore che sostituisce il vecchio montalettighe posto a sinistra dell’ingresso del corpo centrale, alle spalle della portineria. Moderno e più spazioso e funzionale, con una portata di 17 persone per 1275 chilogrammi, il nuovo impianto elevatore andrà a migliorare in modo significativo il trasporto di tutti gli utenti visitatori dell’ospedale, dal secondo piano seminterrato al sesto piano.  Il nuovo ascensore è infatti destinato normalmente all’utilizzo pubblico come quello adiacente, ma è anche dotato di un sistema prioritario di chiamata per le urgenze sanitarie. Il rifacimento dell’impianto rientra in un programma di monitoraggio, manutenzione e sostituzioni avviato dal 2015 che è finalizzato ad assicurare la piena e costante attività di tutto il sistema di mobilità verticale dell’ospedale.