A seguito dell’allerta meteo comunicata  nella giornata di sabato 27 ottobre con l’avviso di criticità Regionale da parte del Centro Funzionale della Protezione Civile, che annuncia rischio moderato (arancione) idraulico ed idrogeologico anche nel territorio comunale ternano, il sindaco, tramite la protezione civile comunale rende noto che è stato istituito un presidio che monitorerà costantemente la situazione dalle prossime ore fino a tutto lunedì.
In particolare sarà tenuta sotto osservazione l’area della Valserra che presenta un rischio di frane, con possibili e conseguenti blocchi della viabilità, che saranno tuttavia decisi solo se la situazione lo richiederà. Per questo saranno dislocate pattuglie a monte a valle della zona a rischio e sarà attivato un presidio medico nell’ex scuola elementare di Giuncano, per garantire assistenza alla popolazione nel caso di chiusura della strada provinciale Valdiserra.