Sarà il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a rappresentare la Nazione alle celebrazioni per San Francesco patrono d’Italia che si terranno il 4 ottobre ad Assisi. A dare l’annuncio è il Sacro convento.

Dopo la santa messa e l’accensione della lampada votiva al Santo, il premier parlerà alla Nazione dalla loggia del Sacro convento.

Ogni anno una regione a turno riaccende la lampada di San Francesco. Quest’anno sarà la Campania con i suoi 551 comuni e i circa 10 mila pellegrini provenienti da tutta Italia. A presiedere la celebrazione eucaristica del 4 ottobre, nella Basilica Superiore di San Francesco, sarà l’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, con tutti i Vescovi campani.

A rendere noto il programma della giornata il direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato, a margine di una conferenza di presentazione dell’evento, a Napoli.