Seppure per la Regione Umbria l’avvio dell’anno scolastico 2018-2019 sia programmato per mercoledi prossimo, 12 settembre, in alcuni istituti di Terni la prima campanella è già suonata stamane. Tra questi il Liceo Scientifico Donatelli e la scuola media Leonardo Da Vinci, oltre ad altre realtà scolastiche secondo quelle che sono comunque le esigenze dei singoli istituti.

La totale apertura, dicevamo, avverrà mercoledi prossimo, ed interesserà, complessivamente, 806 scuole statali di tutta la regione, tra primarie, secondarie di primo e di secondo grado e alcune scuole dell’infanzia – per complessivi 117.665 alunni (di cui 89.636 in provincia di Perugia e 28.029 in provincia di Terni), 9.861 docenti e 3.280 membri del personale a.t.a, esclusi i posti ancora da assegnare con supplenza.

Tra loro, i docenti immessi in ruolo quest’anno saranno 277. Gli alunni con disabilita’, secondo un report del Miur, saranno infine 3.992 e gli insegnanti di sostegno 2.470.