La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha visitato la nuova struttura sanitaria nel quartiere perugino di Monteluce nella quale si trasferirà la clinica Porta Sole. Con lei il direttore regionale alla Sanità Walter Orlandi, accolti dal presidente del Consiglio di amministrazione della società proprietaria, Maria Rita Mantovani Cucchia.

La Marini ha detto che l’apertura della nuova clinica Porta Sole, è “un apprezzabile e sostanzioso investimento dei privati nel settore della sanità, che, sicuramente, contribuirà anche alla riqualificazione dell’area di Monteluce, per la quale è stato fatto un investimento economico di grandi proporzioni per la realizzazione di un progetto di ampio respiro che include anche un nuovo alloggio per gli universitari la cui inaugurazione avverrà a breve”.

La nuova clinica, per la realizzazione della quale sono stati investiti complessivamente 18 milioni di euro, si sviluppa su una superficie totale di circa novemila metri quadrati, per un totale di 86 posti letto.