Dall’america del Sud alla Valnerina in uno scambio di culture ed esperienze. L’associazione di promozione sociale Pandora organizza, nell’ambito di un progetto finanziato dal Comitato Sisma Centro Italia, iniziative, d’intesa con i Comuni di Montefranco e Polino, tese a promuovere il territorio della Valnerina ternana. In tale contesto si svilupperanno una serie di eventi che puntano a realizzare utili sinergie culturali ed economiche tra l’America Latina e i due comuni ternani.

Il primo evento “America Latina in Valnerina” è in programma domenica 1 luglio alla Cascata delle Marmore alle 15 e prevede un concerto con la partecipazione di cinque gruppi folkloristici di diversi Paesi del Sud America e il “gruppo delle canestre di Polino”. L’iniziativa è stata presentata in una conferenza stampa stamattina in Provincia alla presenza del presidente, Giampiero Lattanzi, dei sindaci di Montefranco, Rachele Taccalozzi, e Polino, Remigio Venanzi, del presidente della Camera di Commercio di Terni, Giuseppe Flamini, di Sonia Catalina Cobo Mantella, delegata in Italia della Defensoria del Pueblo, di Marco Crus, direttore artistico della rassegna, e di Marisol Flores, presidente di Pandora.

“E’ un’ulteriore meritevole iniziativa – ha dichiarato il presidente Lattanzi – per promuovere la Valnerina che è una terra in possesso di un grande patrimonio paesaggistico e naturalistico. Un tesoro che è giusto valorizzare e diffondere in modo che sempre più persone lo conoscano e lo apprezzino, contribuendo, in sinergia fra istituzioni e privati, alla diffusione e crescita del prodotto turistico”.