Quattordici fotografi di fama nazionale e internazionale, eventi, convegni, incontri, mostre personali e collettive, contest, workshop e laboratori artigianali incentrati sull’ulivo. Sarà tutto questo “Guardare lontano”, il primo festival di fotografia che riflette su ambiente, natura e qualità della vita, in programma a Lugnano in Teverina dal 25 al 27 maggio.

L’evento è stato presentato presso la Provincia di Terni dal sindaco di Lugnano, Gianluca Filiberti, da Patrizia Savarese, fotografa professionista, presidente dell’associazione “Il lentisco”, organizzatrice del festival, e dalla presidente dell’Unitre Amelia-Lugnano, Mara Quadraccia.