E’ stata prolungata fino al 15 febbraio prossimo, l’ordinanza della Provincia di Terni, in vigore dal 24 gennaio sulla SR 204 Ortana nella zona della diga di Stifone, nei pressi di Narni. Il provvedimento scatterà ad ogni scarico materiali per le manutenzioni della struttura idrica che comporterà il temporaneo restringimento di corsia in direzione Narni-Nera Montoro con la contestuale istituzione del senso unico alternato regolato da movieri. Il traffico tornerà regolare appena terminate le operazioni.

Altre ordinanze riguardano la SR 209 Valnerina e la SR 71 Umbro Casentinese. Sulla Valnerina, nei comuni di Terni, Arrone e Ferentillo, dove è stato istituito un senso unico alternato regolato da semaforo fino al 10 febbraio, per tutte le 24 ore, nel tratto compreso fra il km 6+195 e il km 6+500. L’ordinanza fa seguito alla richiesta del Servizio idrico in relazione ai lavori di costruzione del nuovo acquedotto.

La Umbro Casentinese, nel comune di Orvieto è interessata da un limite di velocità a 50 km orari per rendere più sicuro il transito veicolare dal km 30+000 al km 32+900, in considerazione dell’andamento piano-altimetrico della sede stradale e della presenza di numerosi accessi a raso di private abitazioni.