Eletta la nuova segreteria provinciale della Cgil di Terni. Ne faranno parte, insieme al segretario generale Attilio Romanelli e a Laura Ricci, che erano già in carica, Andrea Corpetti (41 anni), Valentina Porfidi (33 anni) e Alessandro Rampiconi (42 anni). Esce invece Mauro Bottinelli, che ha presentato le sue dimissioni per ragioni personali legate al posto di lavoro. Ad eleggere i tre nuovi membri è stata l’assemblea generale della Camera del Lavoro di Terni che si è riunita oggi. 61 i voti favorevoli al loro ingresso, uno solo quello contrario. Presenti, a questo appuntamento, anche il segretario generale della Cgil dell’Umbria, Vincenzo Sgalla, e il segretario nazionale Nino Baseotto. “La camera del lavoro ternana – ha sottolineato nel suo intervento il segretario Attilio Romanelli – è attesa da un periodo particolarmente complesso, sia per gli appuntamenti interni in programma (vedi conferenza d’organizzazione e congresso) sia per le grandi sfide poste dal territorio, ancora in piena crisi occupazionale, con una preoccupante crescita della povertà in atto e una risposta politico-istituzionale che – ha aggiunto – non riesce ad invertire la rotta”.