Tre giorni di avvenimenti, in programma dal 20 al 22 ottobre al CMM di Terni, per l’organizzazione dell’associazione culturale Interamna di Terni, con la partecipazione del circolo Aromatici di Terni. L’obiettivo – è stato detto nel corso della sua presentazione, avvenuta questa mattina presso la sede municipale ternana di Palazzo Spada – è quello di diffondere la cultura filatelica, ma anche di rendere note, nell’ambito delle celebrazioni per i centenari della Grande Guerra, alcune pagine meno conosciute della storia della città di Terni, durante il conflitto mondiale.

“L’evento – ha spiegato il Sindaco Leopoldo Di Girolamo in sede di presentazione – vuole stimolare l’amore e la passione per la filatelia, attraverso eventi di diverso genere”.

Previste esposizioni di aerofilatelia, celebrazione dei tre centenari della prima guerra mondiale, del primo aeroporto militare umbro a Terni, del primo aero M.V.T, della prima vittoria del cittadino ternano Alvaro Leonardi. Proseguirà con 4 annulli speciali postali ad opera di Poste Italiane, la distribuzione di cartoline filateliche,la circolazione di una tessera filatelica, rappresentate la Cascata delle Marmore, tirata in 2 mila esemplari in tutta Italia, vendibile solo a Terni, un convegno di filatelia-numistica-cartofilia e accessori per collezionismo. La mostra sarà visitabile venerdì e sabato dalle ore 10 alle ore 18.30 e domenica dalle ore 9, alle ore 13. L’ingresso è gratuito.

Nella giornata di venerdì è prevista la partecipazione degli studenti delle scuole elementari a cui si racconterà la storia del francobollo, mentre nel pomeriggio di sabato gli studenti dell’Istituto d’Arte si confronteranno sulle cartoline e sui timbri che realizzano anche per Poste Italiane. Gli studenti avranno anche un attestato di partecipazione.