E’ prevista per domani la riapertura della mensa dell’ospedale “Santa Maria” di Terni. La struttura era stata dichiarata inagibile e chiusa temporaneamente il 27 settembre scorso, a causa di un grave dissesto del solaio, causato dal terremoto del 2016 e riscontrato durante i lavori di ristrutturazione della sala conferenze. La lesione aveva richiesto l’immediato intervento dei tecnici della Protezione Civile del Comune di Terni. “La riapertura dei locali – spiega una nota dell’Azienda ospedaliera – sara’ possibile appena completata la puntellatura delle strutture sovrastanti per la messa in sicurezza”. Per quanto riguarda la sala conferenze, l’Ufficio tecnico patrimoniale dell’ospedale sta predisponendo un progetto per la ristrutturazione dell’edificio che la ospita.