In occasione della 25esima edizione di “Puliamo il Mondo”, Legambiente ha deciso di premiare il Comune di Amelia tra quelli che più si sono impegnati per la riuscita della manifestazione, dal momento che – dal 2007 – vi ha partecipato per ben 11 volte. A partire dal 30 Settembre, infatti, riprendono nell’amerino le iniziative di Puliamo il Mondo organizzate dal Circolo Legambiente Amerino in collaborazione con le scuole elementari e medie di Amelia, la scuola media di Lugnano e con il patrocinio del Comune di Amelia. Quest’anno le giornate di volontariato ambientale saranno dedicate alla sensibilizzazione sul problema dei rifiuti e sulla necessità di una corretta raccolta differenziata.

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Una campagna di pulizia che nasce dalla necessità e la voglia di riappropriarsi del proprio territorio prendendosene cura, che segna il bisogno della gente di mettersi in relazione per tutelare gli spazi pubblici, prendendo coscienza che oltre a ripulire, si dovrebbe imparare a non sporcare.
Quest’anno le giornate di volontariato ambientale saranno dedicate alla sensibilizzazione sul problema dei rifiuti e sulla necessità di una corretta raccolta differenziata.

Questo il programma:

SABATO 30 Settembre alle 11.00 si svolgerà l’incontro con le classi seconde della scuola media “A. Vera” di Amelia sul problema dei rifiuti. Alla fine dell’incontro i ragazzi svolgeranno un’azione di volontariato ambientale ripulendo dai rifiuti la zona intorno alla scuola

La manifestazione continuerà SABATO 7 Ottobre a partire dalle 9.00 con i ragazzi della scuola elementare di Fornole, che ripuliranno il parco di S. Silvestro

DOMENICA 8 Ottobre con appuntamento alle ore 9.00 in piazza XXI Settembre (lato giardini) partirà la “caccia al rifiuto”, la nostra tradizionale iniziativa di ripulitura dei boschi a partire dalle segnalazioni inviateci dai nostri concittadini.

MARTEDÌ 10 Ottobre appuntamento con i ragazzi della scuola media di Lugnano. Dopo un incontro sul problema dei rifiuti i ragazzi ripuliranno i sentieri vicino alla scuola dove è stata segnalata la presenza di cumuli di rifiuti.