Terni perde un protagonista della vita politica ed economica del territorio. E’ scomparso, infatti, l’imprenditore Terenzio Malvetani. Aveva 92 anni. Già Sindaco di Stroncone, località che gli aveva dato i natali, tra gli anni ’50 e ’60 per la Dc, Malvetani è stato presidente della societa’ Terni e per due volte, fino al 2009, presidente della Carit.

Numerosi gli attestati di cordoglio fatti pervenire alla famiglia da rappresentanti delle istituzioni e delle forze politiche locali. Su tutti quello del Sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, che lo ricorda come un uomo di grande spessore e profonda cultura che ha rivestito più ruoli strategici nella città. “Con Terenzio Malvetani – ha detto il primo cittadino ternano – scompare una persona che ha interpretato la politica sulla base di valori civili, con coerenza rispetto ai suoi ideali e alla passione che lo legava alla città. Malvetani – prosegue il Sindaco – ha dato sempre alla vita sociale, economica e politica di Terni un significativo contributo d’idee, in maniera costruttiva, come cittadino e come amministratore.

I funerali si terranno domani, alle 17, nella chiesa di San Francesco.