La Cascata delle Marmore non finisce di sorprendere. Una nuova grotta è stata infatti scoperta andando ad aggiungersi alle 303 cavità già censite nei primi anni novanta nell’ambito dei lavori di consolidamento della rupe travertinosa che commissionò la Regione dell’Umbria al Gruppo Speleologico I pipistrelli del Club Alpino Italiano di Terni. La scoperta è avvenuta durante i lavori che interessano il sentiero 1, e, in particolare, quelli che completano l’intervento per la mitigazione del rischio idrogeologico realizzati dall’impresa che si occupa dei lavori su commissione del Comune di Terni.