Vero e proprio bagno di folla per il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, oggi in vista istituzionale in Umbria. Stamane, il Capo dello Stato è giunto a Foligno, in piazza San Domenico, per partecipare alla 25esima edizione della conferenza ‘Etica ed economia’ organizzata da Nemetria, l’associazione senza fini di lucro sorta a Foligno nel 1987.

Il Presidente ha poi fatto tappa a Spello per visitare i mosaici della Villa Romana di Sant’Anna. Ad accoglierlo la vicepresidente della Camera, Marina Sereni, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il Prefetto di Perugia Raffaele Cannizzaro, il Sindaco di Spello Moreno Landrini e la Soprintendente per archeologia, belle arti e paesaggio dell’Umbria Marica Mercalli. Mattarella ha salutato con calore gli studenti dell’istituto comprensivo Ferrari, che lo hanno accolto con grande partecipazione.

Per l’occasione la città di Spello ha preparato un’infiorata speciale raffigurante il piccolo comune umbro con la squadra delle Frecce tricolori sullo sfondo.