Un murales di 80 metri quadrati ha cancellato il grigio dal sottopasso ferroviario di via Monti Martani, al quartiere ternano di Borgo Bovio.

All’appello dell’associazione Bruna Vecchietti hanno risposto in tanti lo scorso fina settimana: bambini, ragazzi, adulti e meno giovani che, armati di pennelli, si sono davvero impegnati per realizzare l’allegro e colorato treno progettato dalle volontarie della onlus.

“Questo nuovo murales – spiega Anna Maria Vecchietti, presidente della Onlus – viene donato ai ternani con il grande impegno di volontari, simpatizzanti e sostenitori dell’associazione Bruna Vecchietti. Insieme – sostiene – possiamo farcela e questo ne è un esempio”.