Inaugurato ieri,  a Norcia, il presidio veterinario donato dall’Ordine dei Veterinari della Provincia di Perugia al Comune nursino, che lo ha dato in gestione alla Usl Umbria 2 attraverso un protocollo d’intesa che ne regola l’utilizzo. Al taglio del nastro sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore regionale slla sanità Luca Barberini, il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, il presidente dell’Ordine dei Veterinari di Perugia, Sandro Bianchini ed il direttore generale della Usl Umbria 2, Imolo Fiaschini.

All’interno del prefabbricato, realizzato in una struttura in legno di 70 metri quadrati, verranno prestati sia i servizi veterinari pubblici che quelli privati. Per l’assessore Barberini “si tratta di uno spazio importante e funzionale, in grado di dare risposte migliori per la cura degli animali di compagnia e di quelli allevati dai tanti produttori zootecnici della zona, che rappresentano una risorsa indispensabile per l’economia del territorio della Valnerina e che meritano di avere a disposizione servizi funzionanti in loco”.